Crea sito

Archive for febbraio 25, 2012

Come scoprire i falsi account

Vi chiedete se un account su Twitter sia reale? Allora controllate la presenza dellacoccarda che ne certifica l’autenticità. In questo modo si ha la certezza che si tratti della persona desiderata: inoltre bisogna guardare il numero di cinguettii, il numero di Following e quello di Followers. Se sono cifre plausibili, e i Tweet non contengono frasi palesemente incongruenti con il personaggio, possiamo essere abbastanza fiduciosi sulla veridicità del profilo. Per un ulteriore verifica, si può controllare tra i Followers: se sono presenti personaggi, di cui siete certi che non siano fake, che possono verosimilmente essere amici o conoscenti anche nella vita reale potete andare sul sicuro.Infine, se vuoi conoscere qualche account vero di personaggi famosi su Twitter ti consiglio di cliccare sulla sezione Account VIP del sito, dove ne troverai diversi

http://www.newsalfemminile.it/

Vuoi dimagrire? L’arancia rossa ti aiuta

Un aiuto contro l’obesità egli accumuli di grasso? Arriva dalla natura! Di fatti, un recente lavoro pubblicato sul Journal of Obesity, ha messo in evidenza come bere mezzo litro di spremuta di arance rosse al giorno non solo non fa ingrassare ma sembra in grado di ridurre il grasso addominale, quello più pericoloso per il rischio cardiovascolare. Il succo di arance rosse inibisce l’aumento di peso corporeo e dei depositi di grasso, grazie all’effetto delle antocianine, pigmenti blu e rosso scuro con potere antiossidante, contenute soprattutto nella varieta’ ‘Moro’ delle arance rosse siciliane.

Per il controllo del peso, ricordiamo che bere mezzo litro di spremuta di arance rosse o sanguinello, non deve essere considerata una dieta dimagrante, ma solo una forma di prevenzione contro sovrappeso e obesità, infatti l’azione antinfiammatoria esercitata dagli antociani aiuta a mantenere di piccole dimensioni gli adipociti (cellule di grasso), quindi arricchiamo le nostre tavole di frutta e verdura di colore rosso o viola come, melanzane, more, lamponi, ciliegie, ribes pompelmo rosso, e uva nera, perché  potrebbero aiutarci a mantenere stabile l’ago della bilancia o addirittura, per i più fortunati anche a vederlo scendere, senza dimenticare che un’alimentazione equilibrata e una regolare attività fisica, dovrebbero già essere delle abitudini di vita consolidate.

Un frutto al naturale è sempre la scelta migliore, perché consente di assumere una minor quantità di zucchero concentrato, poche calorie e più fibre”. Eccoti un esempio: 50 g di succo d’arancia contengono 109 calorie, 0,5 g di fibre e 25 g di carboidrati. Un’arancia media ha solo 65 calorie, 3,4 g di fibre e 16 g di carboidrati. Inoltre, le arance rappresentano una importante fonte di vitamine: soprattutto la C e la A, ma anche una larga parte di quelle del gruppo B, (in particolare Tiamina,Riboflavina e oltre alla vitamina PP ovvero la Niacina) e per il fabbisogno giornaliero di vitamina C, basta consumare 2 o 3 arance al giorno.

http://www.newsalfemminile.it/

Un seno esplosivo Kelly!


Alla sfilata di Giles Deacon, durante la London Fashion Week, l’attrazione principale è stata la meravigliosa Kelly Brook anzi più che lei, il suo conturbante e voluttuoso decolletè. Ka sexy Kelly era inguainata in un abito nero che lasciava intravedere, anzi, mi correggo, lascia proprio vedere una scollatura vertiginosa dalla quale il seno xxl sembrava esplodere da un momento all’altro per la gioia di tutti i maschietti e non solo, presenti in sala.

http://www.newsalfemminile.it/

Video lite e parolacce tra Guenda e il Divino

Quando c’è Guenda non ci si annoia mai. E così all’Isola dei Famosi il Divino accusa con modi bruschi la collega di impossessarsi di beni (sopratutto cibo) destinato agli altri naufraghi, mentre lei risponde ironica “Speriamo che il mago con una magia sparisca”. Otelma non la prende per niente bene e perde le staffe: “Noi possiamo replicare quanto detto da questo individuo. Guendalina ruba anche la pasta cruda per mangiarsela di nascosto nella sua casetta”. L’ex gieffina prova a replicare ma orami Otelma è un fiume in piena: “Taci brutta befana sclerotica. Sei una grandissima str…, tutta l’Italia ne prenda nota. Se vuoi denunciami per diffamazione”Video

 

 

http://www.newsalfemminile.it/

Disperazione dei genitori: la bimba di due anni muore impiccata alla tenda

Disperazione quello che provano i genitori di Emily Warner, i quali di certo non potevano prevedere  che nella cameretta della loro bambina di due anni si nascondesse un’insidia talmente pericolosa da provocarne la morte. Di fatti, la piccola è rimasta incastrata con il collo nella cordicella che pendeva dalla tenda ed è rimasta strangolata. Ad accorgersene è stato il padre, Jamie Warner, che passando fuori dalla camera ha visto la sua bambina penzoloni, con le punte dei piedi che sfioravano il pavimento. La piccola è stata subito liberata dai genitori e ricoverata in ospedale, dove è rimasta in coma per una settimana prima di tornare a casa e poi morire

http://www.newsalfemminile.it/

Lavoro: cercasi infermeria sexy in ospedale

Cercate lavoro? Siete delle giovani, belle e seducenti donne? Bene, ma non basta! Dovete anche essere delle infermiere, hot, per la precisione. Non si tratta di uno scherzo, ma di un singolare annuncio pubblicato su un sito in lingua inglese ‘The local’. Inserzionista un ospedale svedese a caccia di notorietà. «Stiamo cercando delle infermiere sexy, come quelle che si vedono in tv».  Altre qualità? Necessità di trasferimento a Stoccolma, essere motivate, professionali e dotate di sense of humour.

 

http://www.newsalfemminile.it/

Amanti degli animali a rischio hacker?

25 FEBBRAIO 2012

Sempre più di frequente vengono condivise su internet immagini di maltrattamenti di animali, che raggiungono spesso una grande diffusione perché molti amanti degli animali si sentono particolarmente colpiti e quindi tendono facilmente a commentare e condividere a loro volta le immagini.

cagnolino_thumb[4]_thumb

Ma non sempre le storie che vengono raccontate sono vere: in alcuni casi si tratterebbe di foto e storie messe in circolazione al fine preciso di sfruttare la risonanza che gli amanti degli animali, in buona fede, finiscono per dare a questo genere di materiale. Peraltro, in qualche caso la “falsità” della condivisione è resa particolarmente evidente da titoli o commenti del tipo “Facebook donerà 5 centesimi per ogni volta che qualcuno condividerà questa immagine”, un espediente di spam particolarmente vecchio e ingenuo in cui però qualcuno sembra continui a cadere.

Lo scopo di queste condivisioni “artificiali” varierebbe molto, e spazierebbe dallo scherzo di cattivo gusto, in cui l’autore è solo in cerca di notorietà, a veri e propri attacchi hacker, dove si cerca di fare scaricare all’ignaro utente virus e trojan.

http://notizie.delmondo.info/

Inghilterra: Un dolce a forma di cuore..l’organo!!!

BY

MONDOCURIOSO
 – 24 FEBBRAIO 2012

Non è quello che sembra ma un dolce che sta spopolando in Inghilterra.
Esistono molti dolci a forma di cuore ma questo ha proprio la forma dell’organo;lo produce la  pasticceria di Lily Vanili e solo su richiesta. E’ ricoperto da una glassa alla crema e cioccolato, con attorno del sangue,ovviamente “dolce”.

Il suo costo è di 16 dollari e nel mese di febbraio,in particolare a ridosso di San Valentino, è stato molto richiesto.
Quando si dice “ti dono il mio cuore”…..

Video Virale: Il video dei Walk Off The Earth,band canadese,è stato visto da oltre 60 milioni di persone in poco più di un mese

BY

MONDOCURIOSO
 – 25 FEBBRAIO 2012

Il filmato di cinque ragazzi-musicisti che interpretano il brano “ Somebody That I Used to Know”di Gotye,suonando insieme un’unica chitarra,ha ricevuto in breve tempo più di 60 milioni di visite. 
In questo modo la band canadese Walk Off The Earth,finora senza etichetta e non molto nota, si è fatta conoscere in tutto il mondo.

CASO MILLS, ALLE 15 LA SENTENZA. MA BERLUSCONI NON C’È

 

 

Sabato 25 Febbraio 2012 – 13:14

MILANO – I giudici sono riuniti in Camera di consiglio. Verso le 15 verrà emessa la sentenza sul caso Mills, che coinvolge in prima persona l’ex premier Berlusconi, che è assente e non dovrebbe, salvo cambi di programma dell’ultimo minuto, presentarsi in aula. L’avvocato Piero Longo, al termine della sua arringa, ha chiesto ai giudici della decima sezione penale di assolvere Silvio Berlusconi, accusato di corruzione in atti giudiziari, perchè il fatto non sussiste. In subordine ha chiesto l’assoluzione dell’ex premier per non aver commesso il fatto e come ulteriore subordine il proscioglimento per prescrizione. 

LO SCHEMA DELLA DIFESA «Il nostro schema è che lei non ha provato nulla, ci ha solo provato. Non si può rovesciare sull’imputato la mancanza di prove». Così uno dei legali di Silvio Berlusconi, l’avvocato Piero Longo, si è rivolto al pm di Milano Fabio De Pasquale in uno dei passaggi dell’arringa nel processo. Secondo Longo, De Pasquale, nel chiedere la condanna a 5 anni per l’ex presidente del Consiglio, ha soltanto «invocato» la sentenza della Cassazione a carico dell’avvocato d’affari inglese. Una sentenza di prescrizione che, per la difesa, non può «accertare qualcosa in punto di fatto, perchè ciò non è conforme all’ordinamento». Prima di «avere un cadavere», ha spiegato ancora Longo, «bisogna avere qualcosa di vivo». Il riferimento è a quanto ha detto De Pasquale nella sua requisitoria, quando ha sostenuto che Mills «ha nascosto il cadavere», ossia avrebbe occultato tra i flussi finanziari i 600 mila dollari, ‘regalò, secondo l’accusa, ricevuto da Berlusconi. Per Longo, inoltre, che è intervenuto subito dopo l’avvocato Niccolò Ghedini, la prescrizione in questo processo «è già maturata ampiamente».

LA MEMORIA DI BERLUSCONI «Se un tribunale non vuole ascoltare i testimoni della difesa e ammette solo quelli dell’accusa, è ovviamente impossibile pervenire a una sentenza giusta». Lo afferma Silvio Berlusconi nella memoria difensiva depositata nell’ambito del processo Mills di cui il Giornale pubblica ampi stralci. La storia delle società “Century one” e “Universal one”, spiega Berlusconi nel documento, «è nota e se fossero stati ascoltati i testi della difesa, che invece sono stati cancellati, risulterebbe anche agli atti». «È chiaro – ribadisce – che se non verranno sentiti testimoni in merito, questo non potrà essere considerato un giusto processo ma sarà invece la mera conferma delle tesi della procura senza contraddittorio alcuno». Secono Berlusconi inoltre, l’avvocato Mills lo ha fatto condannare «proprio in base alle sue dichiarazioni due volte ingiustamente». «Perchè mai – si chiede quindi – avrei dovuto pagarlo?». L’ex premier ribadisce inoltre che i 600 mila dollari con cui si sarebbe attuata la corruzione «venivano dall’armatore Attanasio, è stato dimostrato». «Ritengo di avere il diritto – scrive Berlusconi in conclusione – di aspettarmi da questo collegio non una sentenza di prescrizione ma invece una sentenza di piena assoluzione per non avere commesso il fatto».

http://www.leggo.it/

Go to Top