Crea sito

Archive for settembre 4, 2013

U.S.A: Eccoperchè le donne parlano di più.

 

donna-pazza

Si dice che le donne parlano di più rispetto agli uomini. Adesso vi è la conferma ed una spiegazione scientifica a tale “fenomeno”. Non è che hanno più cose da raccontare ma questo è dovuto ad una proteina presente nel loro cervello.

Statisticamente le donne dicono circa circa 20.000 parole al giorno; l’uomo poco più di 13.000. Uno studio portato avanti dall’Università del Marylandha spiegato il perchè di tutto questo.
Secondo i risultati di questa ricerca, pubblicati sulla rivista ” Journal o f Neuroscience”, la donna ha livelli più alti nel cervello della proteina FoxP2, anche conosciuta come “la prooteina del linguaggio”.
Questo studio si è basato sull’analisi di 10 bambini di ammbedue i sessi, tra i tre e i cinque anni.
Le bambine presentavano un 30% in più della proteina rispetto ai maschi, in un’area cerebrale chiave per lo sviluppo de linguaggio.
Altri studi hanno dimstrato che le bambine imparano a parlare prima dei maschi.
In generale, le donne utilizzano una più ampia varietà di frasi e parole degli uomini della stessà età.
Simon Fischer,neuroscienziato inglese,membro del’equipe che ha indivduato la proteina, ha dichiarato che non si devono trarre conclusioni avventate dopo questo studio poichè portato avanti su un così esiguo numero di soggetti

 

 

 

SE TI PIACE QUESTO BLOG AIUTAMI A SOSTENERLO  SEMPLICEMENTE CLICCANDO UNO DI QUESTI LINK NON TI COSTERA’ NULLA GRAZIE.

http://adf.ly/TWlOJ

http://adf.ly/TvybA

http://adf.ly/TvvOC

 

 

BY

MONDOCURIOSO

– 4 SETTEMBRE 2013


Lady Gaga senza freni: a spasso seminuda dopo la serata FOTO

 

 

Lady Gaga non si smentisce e regala ai paparazzi il suo ennesimo show sopra le righe. La popstar è stata fotografata mentre se ne va tranquillamente a spasso seminuda dopo aver passato la serata in un locale di Hollywood. Il club in questione è il Chateau Marmont. Negli scatti in questione Lady Gaga saluta i fan, strisciando via in una tutina sadomaso trasparente e tempestata di pietre luccicanti.

SE TI PIACE QUESTO BLOG AIUTAMI A SOSTENERLO  SEMPLICEMENTE CLICCANDO UNO DI QUESTI LINK NON TI COSTERA’ NULLA GRAZIE.

http://adf.ly/TWlOJ

http://adf.ly/TvybA

http://adf.ly/TvvOC

 

 

http://www.leggo.it/


ALAIN DELON CHOC: “I GAY? SONO CONTRO NATURA, SIAMO FATTI PER AMARE LE DONNE”

 

Mercoledì 4 Settembre 2013ROMA – Essere Gay «è contro natura, mi spiace, è contro natura. Siamo fatti per amare una donna, per farle la corte, insomma… non per rimorchiare un tizio o farsi rimorchiare da lui». Sono queste le parole choc di Alain Delon rilasciate durante un’intervista in un programma del canale 5 della tv francese.
Già in altre occasioni non era sembrato molto tollerante nei confronti delle persone omosessuali, ma non si era mai espresso in modo così chiaro. L’attore aveva ammesso di vivere male in una società troppo “permissiva”, «Mi dispiace dirlo, ma non esistono più differenze, non c’è più rispetto».

Immediate sono state le reazioni alla sua dichiarazione, di coloro che hanno considerato le sue parole offensive, oltre che estremamente ottuse.

 

 

 

SE TI PIACE QUESTO BLOG AIUTAMI A SOSTENERLO  SEMPLICEMENTE CLICCANDO UNO DI QUESTI LINK NON TI COSTERA’ NULLA GRAZIE.

http://adf.ly/TWlOJ

http://adf.ly/TvybA

http://adf.ly/TvvOC

 

 

http://www.leggo.it/


Video choc: due persone scaraventate fuori dall’auto dopo un violento frontale

CLIKKA X VEDERE IL VIDEO

http://video.leggo.it/index.jsp?videoId=12729&sectionId=51&t=video-choc-due-persone-scaraventate-fuori-dallauto-dopo-un-violento-frontale

Video choc: due persone scaraventate fuori dall’auto dopo un violento frontale

MOSCA – Un video choc dalla Russia. Dopo un violento frontale tra due veicoli, due persone vengono scaraventate fuori dall’auto.

 

 

SE TI PIACE QUESTO BLOG AIUTAMI A SOSTENERLO  SEMPLICEMENTE CLICCANDO UNO DI QUESTI LINK NON TI COSTERA’ NULLA GRAZIE.

http://adf.ly/TWlOJ

http://adf.ly/TvybA

http://adf.ly/TvvOC

 

 

http://www.leggo.it/


PETA, L’ANNUNCIO CHOC: “SE MANGI POLLO IN GRAVIDANZA TUO FIGLIO AVRÀ IL PENE PICCOLO”

 

Mercoledì 4 Settembre 2013LOS ANGELES – «Se mangi pollo in gravidanza tuo figlio avrà il pene piccolo». È questo il messaggio choc della nuova trovata pubblicitaria della Peta. L’organizzazione no-profit a sostegno dei diritti degli animaliallerta il National Buffalo Wing Festival dal far mangiare ali di pollo alle donne in stato di gravidanza, perché consumare tale alimento potrebbe influire sulla formazione dei figli.
Nella lettera inviata dalla Peta si entra nel dettaglio sulle terribili condizioni in cui sono costretti a vivere i polli di allevamento e si parla, come riferisce il sito Salon, di come gli ftalati, sostanze chimiche utilizzate per aumentarne la crescita, possano essere nocive.

A tal riguardo è stata interpellata una ricercatrice americana, Shanna H. Swan, che ha però smentito tutto, affermando che non c’è alcun legame tra il consumo di pollo e le dimensioni del pene di un bambino nel feto materno.

 

 

 

SE TI PIACE QUESTO BLOG AIUTAMI A SOSTENERLO  SEMPLICEMENTE CLICCANDO UNO DI QUESTI LINK NON TI COSTERA’ NULLA GRAZIE.

http://adf.ly/TWlOJ

http://adf.ly/TvybA

http://adf.ly/TvvOC

 

 

http://www.leggo.it/


CINA CHOC: ZIA CAVA GLI OCCHI AL NIPOTE DI SEI ANNI E LO ABBANDONA, POI SI SUICIDA -FOTO

Mercoledì 4 Settembre 2013SHANGHAI – Choc in Cina per il folle gesto di una donna, anche se nella vicenda si parla ancora di sospetti. Sarebbe stata la zia, poi suicidatasi, a cavare gli occhi del bambino che è ancora ricoverato in ospedale. Ne è convinta la polizia cinese secondo quanto scrive l’agenzia Nuova Cina.

Lo scorso 24 agosto, Guo Bin, un bambino di sei anni, fu soccorso in un campo della provincia settentrionale dello Shanxi. Gli erano stati cavati gli occhi, ma nonostante questo, è riuscito a sopravvivere. Cominciarono le indagini che si focalizzarono su una donna, vista in compagnia del bambino e si pensò anche al mercato nero degli organi.
Quattro giorni dopo, Zhang Huiying, zia del piccolo per essere la moglie del fratello di suo padre, si è suicidata gettandosi in un pozzo del villaggio di Qiaojiazhuang. Secondo la polizia, sui suoi vestiti c’erano tracce di sangue con dna del bambino. Non si conoscono ancora i motivi di entrambi i gesti della donna.

 

SE TI PIACE QUESTO BLOG AIUTAMI A SOSTENERLO  SEMPLICEMENTE CLICCANDO UNO DI QUESTI LINK NON TI COSTERA’ NULLA GRAZIE.

http://adf.ly/TWlOJ

http://adf.ly/TvybA

http://adf.ly/TvvOC

 

 

http://www.leggo.it/

 

Go to Top